.
Annunci online

CastenasoForever
curato da chi ha un enorme blog-appeal!!
diari di viaggio
5 dicembre 2010
Le mie prime ferie pagate / 7
Ultima puntata delle mie prime ferie pagate anche perchè, ancora un po', e ritorna l'estate!! Dai, a parte gli scherzi, devo iniziare a liberarmi dagli argomenti perchè fra pochi giorni su questo blog si tornerà a parlare di musica!! è tempo, infatti, delle mie personalissime classifiche di fine anno!!

Ma torniamo, per l'ultima volta, nella Sardegna 2010 con il tristissimo ultimo giorno!

SABATO 3 LUGLIO

Ultimo giorno di effettiva spiaggia e già la tristezza è un po' di casa! Per la mattinata la destinazione è stata decisa un po' sul momento. Volevamo tornare nel golfo di Palmas, ma in quel punto della Sardegna i cartelli che indicano le spiaggie sono uguali a quelli che indicano delle minuscole località... quindi dopo esser cascati prima dentro ad una località strana e poi davanti ad un cancello chiuso delle saline, decidiamo di andare verso la vicina isola di Sant'Antioco. Dove andiamo? mah mih moh muh... passiamo Coaquaddus e andiamo a vedere che cos'è 'sta Turri... Eccola!

Spiaggia di Turri

Non facciamo in tempo a porci la domanda: "va bene questa spiaggia, ci fermiamo?" che già abbiamo il nostro ombrellone sotto braccio e ci sistemiamo su questa meravigliosa spiaggetta... l'acqua? Da lasciare senza parole:

Acqua di Turri

Non so se mai rivedremo qualcosa di così bello... fatto sta che purtroppo viene l'ora di pranzo e inziamo a tornare verso la nostra "Cala dei Pini", così si chiamava il nostro hotel!!

Nel pomeriggio terminiamo un po' da dove siamo partiti, ovvero dalla spiaggia di Porto Pino e, in particolare, dalle bellissime dune!

Per arrivare in spiaggia, erano circa 3-4 i Km. che, tra la bianca sabbia e la statale per Teulada, dovevamo percorrere con la nostra Peugeut! La strada era tutt'altro che adatta ad una 207... infatti era un sentiero più adatto ad un mezzo cingolato che ad una utilitaria!!!!! mezzo cingolato non  per niente, visto che la zona era (ed è tutt'ora) militare!!

Le fatiche, prima di poter ammirare un mare così...

Dune di Porto Pino

sono state molteplici, la maggiore di essa è stata senza dubbio l'incontro ravvicinato con una mandria di mucche con tanto di vitellini! Dico, quando li vedo in lontanza:

"oh, ci sarà un pastore, qualcuno che le farà spostare"...

e, tra una bovazza e l'altra, di pastori non se ne vedeva traccia... ridico:

"oh, avvicinandomi con la macchina capiranno che devo passare per di qua, quindi si sposteranno e mi faranno passare..."


e, mentre dicevo ciò, non uno, non due... ma TRE vitellini si sono sdraiati sul sentiero. Tre vitellini = tre madri in atteggiamento iper-protettivo nei confronti dei figli...

insomma alla fine l'hanno avuta vinta le mucche!! Ho preso la macchina, ho sfidato le leggi della fisica e mi son buttato su un altro sentiero anch'esso pieno di bovazze!!
La morte dell'ombrelloneDopo uno, due, tre... insomma, qualche ultimo bagno nella meravigliosa acqua di Porto Pino, dopo aver decretato ufficialmente la morte del nostro ombrellone anni-sessanta o giù di lì (guardare a lato per credere), rientriamo per consumare l'ultimo pasto (cena... dire ultima cena sa di eccessivamente biblico) in albergo. Sigh sob sob... ma no, dai, aspettiamo a fare sigh sob sob... c'è ancora un giorno davanti a noi! sì, il giorno del ritorno!!!!! Che schifo!!!

DOMENICA 4 LUGLIO

Purtroppo l'offerta stra-bazza che avevamo trovato, aveva una pecca. Secondo me anche grossa, ma l'eccesso di bazza superava questa pecca. Insomma, traghetto del ritorno in partenza alle 15.30 circa da OLBIA, giusto quei 400 Km. più a nord rispetto a dove eravamo. Questo implicava una partenza di mattina e l'odiosissima attesa durante l'orario più caldo della giornata, sul piazzale del porto di Olbia.
Anche Silvestro ci saluta!Finalmente, con un pelo di ritardo, arriva la Moby Lines pronta, assieme a Silvestro, a salutare il nostro imbarco. Se c'è una cosa che non sopporto della navigazione, è sistemare la macchina nel piano più basso del traghetto... E indovinate in che piano mi hanno fatto parcheggiare? he he!!!! Ma una volta i GPL non avevano il divieto di essere parcheggiati nei piani sotterranei? Vabbè...

Consiglio per tutti voi, cari lettori di CastenasoForever, sui traghetti della Sardegna non fa schifo avere una cabina, sapete? Soprattutto in quelli del week-end, anche perchè donano, soprattutto di giorno, una tranquillità unica! Uno non deve, appena salito, fare la corsa al primo divanetto o sdraio libero, non deve andare a bagno a turni e, cosa ancor migliore, si può persino permettere di mangiare tutti assieme in compagnia! Tanto non ci sono nè posti da sedere da tenere a bada o bagagli da controllare a vista!! E il prezzo cadauno, soprattutto di giorno, di una cabina è maggiorato di pochi euro! (di notte, invece, diventa praticamente un lusso la cabina!!).

Quest'anno ho realizzato di essere a casa decisamente prima rispetto a 2 anni fa: se per la prima volta sarda, realizzai di essere a casa alla rotonda del Pilastro / Meraville / Fiera di Bologna, quest'anno appena sono sbarcato con la macchina a Livorno ho realizzato che la vacanza era tristemente finita!!

La Fi-Pi-Li (che nome del cazzo per una strada!!!!) ci ha poi donato una sorpresina con una bella mezz'oretta di coda poco dopo l'entrata a Livorno per traffico intenso... ma poco ci interessava quella coda, visto la soddisfazione della vacanza appena terminata!

E già da martedì sono rientrato in farmacia! Uh com'ero felice... bestia!!!! :D



permalink | inviato da CastenasoForever il 5/12/2010 alle 17:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
novembre        maggio

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte



Pro Sport Migliori in TV



Cost of the War in Iraq
(JavaScript Error)

Biu Biu Network su Spreaker


LE ULTIME FOTO DI CASTENASOFOREVER SU FLICKR!!!!
Guarda le mie ultime 200 foto su FLICKR!
Se volete anche le più vecchie cliccate qui e scorrete verso le ultime pagine per vedere foto più "antiquate"!!
PER FOTO ANCOR PIU' VECCHIE CLICCA QUI!!

CASTENASO METEO 24

IL TEMPO ORA:
Ecco Live (o quasi) quello che sta combinando il cielo sopra casa mia!! Sia secondo WeatherPixie che secondo Wonderground (con ore del sole e della luna)

The WeatherPixie

Click for Bologna, Italy Forecast

COME RAGGIUNGERE CASTENASO!!!
Per chi volesse fare un viaggio a Castenaso (non saprei a qual pro!!) i modi per raggiungerci sono facilissimi!
IN AUTO
Dalla A1, A13 e A14 uscite a Bologna San Lazzaro. Imboccate la tangenziale e uscite per la Statale 253 per Ravenna. Da lì seguite le indicazioni e arriverete facilmente alla città delle persone in meno di 10 Km.!
IN TRENO
Scendete alla stazione di Bologna Centrale. Da lì andate nell'edicola interna alla stazione e chiedete un biglietto per Castenaso (costo 1,6 euro). Se l'edicola è chiusa potrete fare il biglietto anche sul treno al prezzo, però, di 3 euro! Dirigetevi, quindi, al binario 4 est e prendete il treno della FER. Orari QUI.
IN AUTOBUS
Da Via dei Mille, a Bologna, prendete il bus 99 (direzione Castenaso - Medicina - Castel Guelfo - Massa Lombarda - Lugo). Costo biglietto 1,6 euro. Non si compra a bordo!! Il 99 c'è ogni mezz'ora (ai 00 e ai 30) dalle 6 alle 20.30. Ogni ora (ai 30) alla domenica e festivi e sabato orari non di punta.
IN AEREO
L'aeroporto più vicino è quello di Bologna!! Da lì prendete il BLQ e scendete in Stazione. Da lì scegliete se arrivare in Treno o in Autobus (Via dei Mille è lì vicino...)
IN NAVE
Purtroppo l'Idice non è navigabile. Questa soluzione è da scartarsi.


Berluscounter!


Blogarama - The Blog Directory

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Feed XML offerto da BlogItalia.it

Blogwise - blog directory

Blog Directory, Find A Blog, Submit A Blog, Search For The Best Blogs

Il meta-blog delle sinistre

Image Hosted by ImageShack.us

dammi il tiro

US TERROR ALERT
Segui il livello del Terrore americano!!
Visto che è una cosa ridicola... seguila con dei "semafori" ridicoli!

MUPPETS

Terror Alert Level

SIMPSONS

Terror Alert Level
Technorati Profile
Who links to my website?