.
Annunci online

CastenasoForever
curato da chi ha un enorme blog-appeal!!
DIARI
20 maggio 2012
Terremoto di stanotte... ecco come l'ho sentito!!
BREAKING NEWS     

Non starò a dilungarmi sulla cronaca di come questo terremoto abbia colpito una zona decisamente poco sismica come quella che sta a metà tra le province di Bologna, Ferrara e Modena. Mi limiterò a dire che erano circa 400 anni che nella zona di Finale Emilia - Mirandola - San Felice sul Panaro non veniva una scossa così forte ed importante! Non propriamente briciole...

COME HO AVVERTITO LA SCOSSA
Un blog è pur sempre un sito personale, quindi vi parlerò di come personalmente abbia avvertito ben 3 scosse nel giro di 10 ore!! più o meno, a memoria, l'equivalente di tutti i terremoti che avevo sentito in quasi 29 anni di vita!!!
Lo sciame sismico che, al momento in cui scrivo, ha registrato oltre 50 scosse, è iniziato all'una e tredici di stanotte quando una scossa di magnitudo 4,1 colpisce la zona di Finale Emilia. Qui a Castenaso, almeno personalmente, non ho sentito proprio niente!
La Terra sta ferma solo mezz'ora prima di fare una seconda scossa, di evidente assestamento, verso l'una e tre quarti. Poi più niente.
Improvvisamente alle 4.03 mi sveglia il fortissimo allarme della banca Monte dei Paschi che c'è a pochi passi da casa mia. Poco dopo essermi svegliato mi rendo conto che il letto stava decisamente tremando!! Era come se fossi su una barchetta colpita da tante piccole onde, quindi movimenti brevi, veloci e non solo in direzione destra-sinistra.

Non è da me, ma mi rendo immediatamente conto di ciò che stavo vivendo, ovvero un'autentica scossa di terremoto. Durante la lunga scossa mi sono alzato, messo le ciabatte (son sacre! mai coi piedi nudi io!!!) e andato sotto la porta: dicono sia il punto più sicuro della casa!!

Terminata la scossa, la prima cosa che mi viene d'istinto fare è accendere la TV e mettere su RaiNews24, visto che tanto si bullano di essere veramente 24h su 24 live... ma in onda andava un TG secondo me evidentemente registrato. Infatti fino oltre le 5 non compare nemmeno un flash. La seconda cosa è stata quella di aprire la finestra e vedere se qualcun altro del condominio di fronte si è alzato. Pian piano tutte le luci iniziano ad accendersi. Qualcuno come me apre anche la finestra e non mancano due battute del tipo:
"l'hai sentita?"
e dall'altra parte il signore al terzo piano mi dice: "mo cavoli se l'ho sentita!!". Erano quasi le 4.15 e a 10 minuti dal fatto niente si sapeva! nè della forza, nè dove fosse stato l'epicentro.

Mentre il computer si avvia, metto su RTL 102.5 e mi rendo conto che la scossa è stata decisamente forte, seria, anche perchè gente che andava da Bologna a Milano a Venezia e Torino scrivevano per dire che avevano sentito il terremoto e che si erano svegliati all'improvviso. Verso le 4.30 impariamo sia da Repubblica che da RTL che la scossa è stata a circa 30 Km. nord di Bologna. Poi con l'aiuto di numerose testimonianze e link su facebook si scopre che la scossa era del SESTO grado nella zona di Finale Emilia, tra Modena e Bologna.

Stanco, spaventato, ma anche appagato dalle informazioni raccolte, decido verso le 4.50 di rimettermi sulla branda.
Passano solo pochi minuti e, mentre ascoltavo il Giornale Orario delle 5, sento degli strani rumori. Mi dico: "ma, mi starò facendo solo impressionare", ma non ci sto e controllo: si muoveva ancora una volta tutto quanto: lampada a stelo in camera mia e tende! è stata una seconda scossa da 4,9 gradi lunga più o meno quanto la prima.

Decido di dargliela su e di rimanere sveglio!!

Poco fa, alle 15.18, ennesima scossa di 5,1 gradi a scuotere vigorosamente il lampadario in camera dei miei. Scossa ovviamente avvertita alla perfezione visto che stavo cercando di recuperare del sonno!!

Riusciremo a dormir sereni stanotte? La Valerina - Biancospino e Passiflora sono già lì che mi aspettano sotto forma di compressa multi-strato!!
spettacoli
18 settembre 2010
Una selezione dal programma di Domenica 19 settembre della Festa dell'Uva
Il programma della festa di domenica, tempo permettendo, è denso di eventi!
Dunque, partiamo dicendo che le previsioni danno brutto per domenica mattina e bello a partire dalle 15! Questo significa che la battaglia campale pare, per lo meno da un punto di vista previsionale, salva!! Vediamo i punti salienti del programma di Domenica:

Ore 10: LEGIONES IN AGRO BOIORUM Sono i Galli e i Romani ad "aprir" le danze della domenica con, già di buon mattino, un mercato gallico e romano sulle due ben separate sponde dell'Idice.

Sempre dalle 10 aprirà il mercato, CasteNasando per l'Italia, Luna Park e Pesca di Beneficienza nonchè gioco del Tappo.
Dalle 12 aprirà sia il ristorante tradizionale (lasagne, tortelloni, coppone e salsiccia) che il plenty grill che, solo per domenica a mezzogiorno, abbandona tagliate e fiorentine a favore di gramigna con salsiccia, garganelli, tagliatelle al ragù e cotolette con patatine o friggione.

Ore 12: LEGIONES IN AGRO BOIORUM parata dei due eserciti dai relativi accampamenti fino a Casa Bondi

Ore 15: per chi ancora non conosca un motorino, davanti alla gelateria Benita ci saranno delle prove pratiche su ciclomotore a cura della Polizia Municipale! I punti, almeno per quest'ora, sono al sicuro!! ;)

Ore 17: LEGIONES IN AGRO BOIORUM i due eserciti farano una parata fino al centro della festa e, alle 17.30, ci sarà la grande battaglia campale tra Galli e Romani.

Ore 17.30: sul Palco Centrale intrattenimento con Mirco Menna e la Banda di Avola. I testi ironici e dissacranti di Menna troveranno una perfetta colonna sonora grazie alla Banda di Avola, con età media ben al di sotto dei 20 anni!!

Ore 19: riaprono i ristoranti e i vari punti ristoro all'interno della festa; dalle 20 tornerà in funzione il trenino dell'uva!

Ore 21: i vari spettacoli della sera:
         --> a Casa Bondi la solita orchestra liscio e "oldies" di Davide e Katiuscia
         --> sul palco centrale i remake de "AntherA Band", una delle cover-band più conosciute della regione con oltre 11 anni di esperienza! Come intermezzo, quindi verso le 21.45 circa, mezz'ora di allegria con Vito e il suo Recital.   
CULTURA
11 giugno 2007
Con un raggio laser ti indico la stella!
Interessantissima serata ieri sera... tra pianeti e stelle! A San Marino di Bentivoglio, nella nostra meravigliosa bassa, gli astronomi e astrofili dell'osservatorio di Loiano, ci hanno condotto attraverso le stelle e i pianeti visibili dalla Terra...
Servendosi di un potente raggio laser, ci hanno indicato volta per volta, sopra alle nostre teste, diverse stelle, costellazioni e pianeti.



Nella foto (secondo me è abbastanza difficile vederlo, ma se vi avvicinate allo schermo ce la farete! Il laser verde parte dalla destra della foto a circa 1/3 di altezza partendo da sotto e si estende in maniera retta verso alto-sinistra) potete vedere il raggio laser verde che sembra andare a colpire una stella!! Un effetto che a me ha affascinato assai.

Non solo stelle!! mentre stavamo parlando della costellazione x e del pianeta y, poco dopo le 22 i relatori si sono fermati. Hanno puntato il laser in una direzione del cielo dove apparentemente non c'era nulla. Il tempo di dirci "abbiate fede e vedrete qualcosa..." et voilà! Una stella cadente... ai più poteva sembrare così, invece era il passaggio di uno dei tanti satelliti che circondano la Terra! Venendo illuminato per un breve periodo dal Sole, lo si è visto per pochi secondi con la stessa intensità di una stella!! Una cosa senza dubbio curiosa e molto affascinante.

Nel pomeriggio, nello stesso parco, c'è stata "La Giornata del Sole" praticamente un museo a cielo aperto sulla nostra stella che ogni giorno ci illumina al quale, non dimentichiamolo, dobbiamo semplicemente la vita!! Eccolo in una bellissima rappresentazione:



Dal nucleo all'esterno!! Senza dubbio una cosa curiosa!!
Dai telescopi puntati sul sole, ieri abbiamo avuto anche la fortuna di ammirare ben 2 macchie solari (punti in cui l'attività elettro-magnetica del sole è più forte rispetto ad altri punti sulla sua superficie. Appaiono come macchie scure, nere, perchè sono punti più freddi rispetto alla "normale" temperatura superficiale del sole).

I telescopi usati di giorno si sono rivelati FANTASMAGORICI di notte, permettendo di vedere con tanto di anelli Saturno e, col suo color giallo tipico, Giove.

Ah, che bella l'astronomia!! La adoro!!!!
sfoglia
giugno        novembre

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte



Pro Sport Migliori in TV



Cost of the War in Iraq
(JavaScript Error)

Biu Biu Network su Spreaker


LE ULTIME FOTO DI CASTENASOFOREVER SU FLICKR!!!!
Guarda le mie ultime 200 foto su FLICKR!
Se volete anche le più vecchie cliccate qui e scorrete verso le ultime pagine per vedere foto più "antiquate"!!
PER FOTO ANCOR PIU' VECCHIE CLICCA QUI!!

CASTENASO METEO 24

IL TEMPO ORA:
Ecco Live (o quasi) quello che sta combinando il cielo sopra casa mia!! Sia secondo WeatherPixie che secondo Wonderground (con ore del sole e della luna)

The WeatherPixie

Click for Bologna, Italy Forecast

COME RAGGIUNGERE CASTENASO!!!
Per chi volesse fare un viaggio a Castenaso (non saprei a qual pro!!) i modi per raggiungerci sono facilissimi!
IN AUTO
Dalla A1, A13 e A14 uscite a Bologna San Lazzaro. Imboccate la tangenziale e uscite per la Statale 253 per Ravenna. Da lì seguite le indicazioni e arriverete facilmente alla città delle persone in meno di 10 Km.!
IN TRENO
Scendete alla stazione di Bologna Centrale. Da lì andate nell'edicola interna alla stazione e chiedete un biglietto per Castenaso (costo 1,6 euro). Se l'edicola è chiusa potrete fare il biglietto anche sul treno al prezzo, però, di 3 euro! Dirigetevi, quindi, al binario 4 est e prendete il treno della FER. Orari QUI.
IN AUTOBUS
Da Via dei Mille, a Bologna, prendete il bus 99 (direzione Castenaso - Medicina - Castel Guelfo - Massa Lombarda - Lugo). Costo biglietto 1,6 euro. Non si compra a bordo!! Il 99 c'è ogni mezz'ora (ai 00 e ai 30) dalle 6 alle 20.30. Ogni ora (ai 30) alla domenica e festivi e sabato orari non di punta.
IN AEREO
L'aeroporto più vicino è quello di Bologna!! Da lì prendete il BLQ e scendete in Stazione. Da lì scegliete se arrivare in Treno o in Autobus (Via dei Mille è lì vicino...)
IN NAVE
Purtroppo l'Idice non è navigabile. Questa soluzione è da scartarsi.


Berluscounter!


Blogarama - The Blog Directory

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Feed XML offerto da BlogItalia.it

Blogwise - blog directory

Blog Directory, Find A Blog, Submit A Blog, Search For The Best Blogs

Il meta-blog delle sinistre

Image Hosted by ImageShack.us

dammi il tiro

US TERROR ALERT
Segui il livello del Terrore americano!!
Visto che è una cosa ridicola... seguila con dei "semafori" ridicoli!

MUPPETS

Terror Alert Level

SIMPSONS

Terror Alert Level
Technorati Profile
Who links to my website?