.
Annunci online

CastenasoForever
curato da chi ha un enorme blog-appeal!!
14 maggio 2006
Giro d'Italia giorno 2! A quando le dolomiti??
Giro d'italia parte 2... dopo il venerdì d'Italia nella pianura bolognese, il sabato è stato all'insegna di un tentato raggiungimento di un gran premio della montagna!
Io e Carlo, dopo aver organizzato tutto alla perfezione,  scopriamo di avere 1 ora in meno rispetto al previsto per raggiungere la nostra meta... OTTIMO! Si inizia bene oggi, penso...
Io, quando vado in bici, ho la "mania" di farmi degli orari... una sorta di "cronotabella" alle mie "velocità"!
Quella che avevo calcolato per ieri comprendeva anche il treno... ma un treno fantasma che arrivava a Fano 1 ora prima del previsto! Perfetto!!
Sembravano pari pari gli orari di Trenitalia! Precisi al minuto, ma scazzati alla grande!!!!

Dovevamo uscire da Fano per le 10.09? Bene, ci siamo usciti alle 11.20!!!! 10 e 09... ma per cortesia!!!!!!

L'idea di Carlo era quella di salire per il monte delle Cesane dalla stessa parte dei ciclisti del giro...

... ma dopo aver visto questa mappa e quel "max 18%" di pendenza, abbiamo ben pensato di conquistare il monte dalla parte opposta! In parole spicciole, anzichè fare 500 metri in 7,5 Km. ne facevamo altrettanti, ma nel doppio dei Km.
Per Carlo, già allenato nel scalare un paio di volte in questa stagione il Monte delle Formiche, la sfida è stata durissima, ma vincente!
Per me, allenato solo in "tapponi" di pianura (ricordo l'ultimo che ho fatto... 42 Km. facendo appena 2 sosterelle, arrivando a casa senza nè dolore nè, quasi, sudore...) arrivare all'inizio della salita non è stato un problema... Ma appena la salita s'è fatta dura io ho resistito fino a circa 220 metri d'altezza, poi ho ben deciso di tornare giù (sono uno da pianura, c'è poco da fare! Me ne devo fare una ragione) e andare a vedere i ciclisti salire su quella pendenza del 18% nei pressi di Fossombrone.

Da segnalare come, ad Isola del Piano, noi "forestieri", siamo stati accolti con "pietà" da una famiglia in attesa della discesa dei corridori... Con molta felicità ci hanno offerto il riempimento di borracce e bottigliette d'acqua!! Troppo forti!!!!



Dopo aver riconosciuto il mio essere pianeggiante e poco "montanaro", decido di andare a Fossombrone...
Questa salita, che da qui non rende assolutamente, vi giuro che è faticosa da fare anche a piedi!!! Molti cicloamatori hanno fatto un po' i bulli, passando come dei mezzi campioni su per questa salita, ma credo che 5/600 metri al 18% stenderebbero molti!!
Così, mentre aspettavo Carlo scendere dal Gran Premio della Montagna, io ho provato diverse posizioni per cercare di capire quale fosse la migliore per fare il reportage odierno e, vi dirò, che ne ho trovata una veramente bella!!!!
L'aria di festa da paese, o, meglio, una vera e propria festa italiana che si respira al giro è fantastica! Gente che si posiziona anche 2 ore prima del passaggio dei ciclisti così, giusto per dire "io c'ero!"...
Poi gente che si "illude" di andare in TV... Certo ma si dimenticano che la RAI è CRETINA!!!
Sì, perchè proprio all'inizio di questa salita, nella sua parte più dura... è andata in sigla di "Giro all'arrivo"... no comment!

Di molta gente che era lì mi sentirei di dire che... magari non gliene fregerà nulla del giro, magari il giro in TV non lo guarderanno mai, ma... Chi riesce a resistere dal passaggio dei ciclisti, se il giro passa da sotto casa tua?
Sta di fatto che, su questa mitica salita, la gente era assiepata in ogni dove. Come si potrà ben notare dalla prossima foto!



Qui vediamo il passaggio del gruppo, dalla mia posizione accuratamente occupata e studiata!! Gh gh gh!!
La soddisfazione mia e di Carlo di esser lì a tifare per "il ciclista ignoto" era comunque molto grande. Pensate che per vedere non più di 30 secondi di giro abbiamo fatto... 100 Km. in bici!! Eh sì, 100! Castenaso - Stazione di Bologna andata & ritorno; oltre 70 Km. fatti là, tra le province di Fano e Pesaro Urbino...
Soddisfatti, anche per quella piccola emozione di passare sotto diversi striscioni con scritto i Km. mancanti al traguardo della tappa!! Ci faceva sentire molto fieri di esser lì.
Da casa eravamo partiti anche muniti di gessi... Sì, quelli che usano i vostri prof. quando scrivono alla lavagna! Per fare cosa? Beh, non volete scrivere per terra su una salita dove i corridori avranno più probabilità di leggere?? Così io e Carlo (più Carlo che io a dire il vero) abbiamo scritto sull'asfalto: "Basso dacci il giro"...
Qualcuno si potrebbe chiedere... perchè Carlo tifa per Ivan Basso? La risposta è semplicissima... Carlo ha scommesso su di lui alla SNAI!!!



è stata proprio una bella gita, son fiero fiero!! Di gente da Bologna eravamo... forse in 3 (almeno in bici...). Noi due e un altro tipo che, in solitaria e in "uniforme", era andato e venuto con il nostro stesso treno!!

Visto che poi non eravamo felici di aver fatto abbastanza bici... beh, ci siamo messi (per finta, però!!) ad andarci anche sul regionale del ritorno!!!!!!!! Sotto gli occhi stupiti di un viaggiatore (come potete vederlo sulla sinistra...).



permalink | inviato da il 14/5/2006 alle 14:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
sfoglia
aprile        giugno

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1660022 volte



Pro Sport Migliori in TV



Cost of the War in Iraq
(JavaScript Error)

Biu Biu Network su Spreaker


LE ULTIME FOTO DI CASTENASOFOREVER SU FLICKR!!!!
Guarda le mie ultime 200 foto su FLICKR!
Se volete anche le più vecchie cliccate qui e scorrete verso le ultime pagine per vedere foto più "antiquate"!!
PER FOTO ANCOR PIU' VECCHIE CLICCA QUI!!

CASTENASO METEO 24

IL TEMPO ORA:
Ecco Live (o quasi) quello che sta combinando il cielo sopra casa mia!! Sia secondo WeatherPixie che secondo Wonderground (con ore del sole e della luna)

The WeatherPixie

Click for Bologna, Italy Forecast

COME RAGGIUNGERE CASTENASO!!!
Per chi volesse fare un viaggio a Castenaso (non saprei a qual pro!!) i modi per raggiungerci sono facilissimi!
IN AUTO
Dalla A1, A13 e A14 uscite a Bologna San Lazzaro. Imboccate la tangenziale e uscite per la Statale 253 per Ravenna. Da lì seguite le indicazioni e arriverete facilmente alla città delle persone in meno di 10 Km.!
IN TRENO
Scendete alla stazione di Bologna Centrale. Da lì andate nell'edicola interna alla stazione e chiedete un biglietto per Castenaso (costo 1,6 euro). Se l'edicola è chiusa potrete fare il biglietto anche sul treno al prezzo, però, di 3 euro! Dirigetevi, quindi, al binario 4 est e prendete il treno della FER. Orari QUI.
IN AUTOBUS
Da Via dei Mille, a Bologna, prendete il bus 99 (direzione Castenaso - Medicina - Castel Guelfo - Massa Lombarda - Lugo). Costo biglietto 1,6 euro. Non si compra a bordo!! Il 99 c'è ogni mezz'ora (ai 00 e ai 30) dalle 6 alle 20.30. Ogni ora (ai 30) alla domenica e festivi e sabato orari non di punta.
IN AEREO
L'aeroporto più vicino è quello di Bologna!! Da lì prendete il BLQ e scendete in Stazione. Da lì scegliete se arrivare in Treno o in Autobus (Via dei Mille è lì vicino...)
IN NAVE
Purtroppo l'Idice non è navigabile. Questa soluzione è da scartarsi.


Berluscounter!


Blogarama - The Blog Directory

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Feed XML offerto da BlogItalia.it

Blogwise - blog directory

Blog Directory, Find A Blog, Submit A Blog, Search For The Best Blogs

Il meta-blog delle sinistre

Image Hosted by ImageShack.us

dammi il tiro

US TERROR ALERT
Segui il livello del Terrore americano!!
Visto che è una cosa ridicola... seguila con dei "semafori" ridicoli!

MUPPETS

Terror Alert Level

SIMPSONS

Terror Alert Level
Technorati Profile
Who links to my website?