Blog: http://CastenasoForever.ilcannocchiale.it

La cultura Shaolin a teatro

Ieri sera sono andato, grazie al city, a vedere la prima nazionale del nuovo spettacolo dei monaci Shaolin & Wudang.

Premetto che io della cultura, della storia e delle tradizioni di questo popolo non so nulla! Magari è per quello che uno passa i primi 15/20 minuti a guardare queste coreografie senza capire il senso dello spettacolo... Sì, loro si presentano, dicono che dedicano tutta la vita all'esercizio (soprattutto fisico) per poter donarci uno spettacolo del genere... però tu, spettatore occidentale, secondo me rimani un po' spiazziato.

La prima parte dello spettacolo è tutt'altro che acrobatica; si dà molto spazio alle coreografie spericolate e a momenti di tranquillità/meditazione.

Ma lo spettacolo decolla letteralmente dopo la pausa. Le esibizioni di forza/concentrazione che i monaci ci regalano sono al limite del possibile umano. In un roteare di spade, bastoni e giavellotti lo spettacolo comunque fila via abbastanza bene.

Probabilmente non vale la pena spenderci dietro tra i 23 e i 28 euro; magari sono interessanti a coloro che studiano filosofia orientale o che vogliono comunque saperne di più su questo popolo assai misterioso.
Uno spettacolo a tratti strano, a tratti molto sorprendente. Molto probabilmente vedrete il servizio sul TG3 regionale dell'Emilia Romagna oggi!!

Pubblicato il 19/10/2007 alle 8.21 nella rubrica Andando a teatro....

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web