Blog: http://CastenasoForever.ilcannocchiale.it

Quanto mi rivedo nei miei ciuchi!!

Ciao amici! Anche se in questi giorni sono pochi coloro che mi seguono, io continuo ad aggiornarvi e a parlar di me. In questo periodo di inizio tesi dove la parte sperimentale la sta facendo da iper-padrone, ho veramente poco tempo libero!

Ora, poi, il tempo è sotto-zero, anche perchè alla mattina sto in laboratorio, mentre al pomeriggio ho i miei cari ciuchi! A proposito di ciuchi... Ma perchè si ostinano a venire il giorno PRIMA dei compiti in classe??

Oggi, poi, siamo arrivati al top: mi arriva una che mi dice "se non passo il compito di fisica sono bocciata"... allorchè le chiedo "ma il compito quando ce l'hai?" e lei "domani!". Comeeee?? Cioè tu  rischi una bocciatura e vieni da me a prepararti solo il giorno prima????? Ma stiamo scherzando? e cosa speri di ottenere? Cosa? Credete che forse ha fatto degli esercizi prima di venir da me? MA PER CORTESIA!!!!!! Alcuni esercizi non erano toccati da oltre un anno!!

A proposito, sapete che mi rivedo abbastanza nei miei ciuchi? VI farò solo qualche esempio

1) alcuni esercizi, soprattutto di matematica, io li risolvevo sempre con la stessa formula, ovvero, non ragionavo molto... Magari andavo in crisi per delle cavolate! Tipo una frazione con x sopra e sotto = a zero... io non sapevo risolverla, ma è ovvio che basta che sia zero il numeratore, indipendentemente dal denominatore! :D
2) la teoria? una perfetta sconosciuta! Qui mi ritrovo tantissimo! Se guardo i miei libri di scuola, gli esercizi sono ultra-crocettati, mentre le pagine della teoria sono praticamente intonse!!! E si parla soprattutto di matematica e fisica
3) gli errori più frequenti che vedo erano IDENTICI ai miei quando avevo la loro età!

Insomma... son stato "ciuco" anch'io, solo che avevo quella "marcia" in più!

1) non mi riducevo all'ultimo giorno per andare a lezioni private. In genere agivo sempre con almeno 4-5 giorni di anticipo!
2) facevo sempre esercizi extra, anche per conto mio e non solo mentre ero a lezione.
3) quando andavo a ripetizioni portavo sempre come prima cosa degli esercizi che non mi erano venuti.
4) a lezione non si parlava di TUTTO l'argomento, ma solo di quella parte che non avevo capito.

D'altronde... c'è differenza tra andare da uno che ti prende 12 euro all'ora (io) e una ex-prof. in pensione che di euro, oramai 6-7 anni fai, ne prendeva 26!!!

E voi? Siete mai stati "ciuchi" in senso di frequentatori di ripetizioni private?

Pubblicato il 28/5/2008 alle 23.22 nella rubrica I miei ciuchi.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web