Blog: http://CastenasoForever.ilcannocchiale.it

Aggiornamenti su Gustav: di certo ora diventerà uragano POTENTE

A meno di grosse sorprese, prepariamoci ad un "super-Gustav". Nella giornata di oggi, l'uragano ha "curvato bruscamente" verso la Giamaica di fatto investendola in pieno!



Cuba, che ieri sera era data per "certa", secondo la previsione di 3 ore fa verrà ora investita dall'uragano solo nella parte nord-ovest; per il sud, quindi, c'è solo un avviso di tempesta tropicale e niente di più.

Al momento Gustav è ancora tempesta tropicale, la pressione atmosferica al centro della tempesta sarebbe scesa rapidamente a 988 millibar, indice del fatto che si sta assai rinforzando con venti che toccano i 112 Km/h (ben di più degli 85 di ieri!). La "promozione" ad Uragano di categoria 1 è assai vicina.

In Jamaica, almeno per il momento, Gustav non sta uccidendo nessuno. Si alzerebbe, invece, il numero delle vittime: Haiti dichiara ben 51 decessi. Assiem alla Repubblica Dominicana si aggiunge un dato abbastanza allarmante: ben 9mila sfollati.

Visto che è ovvio, a questo punto, che Gustav si diriga nel golfo del messico... prepariamoci a dei bei rializini di prezzo del petrolio: le piattaforme petrolifere del Golfo sono in allerta e le evacuazioni del personale sarebbero già iniziate, si parla di migliaia di lavoratori.

Oggi non ho foto da farvi vedere, eccetto questa dal satellite, dove si vede Gustav sotto forma di tempesta tropicale.


(foto NOAA)

Secondo il mitico "modello spaghetti", Gustav si starebbe dirigendo molto probabilmente verso New Orleans o la punta sud dello stato del Mississippi. è, però, ancora troppo presto per fare previsioni.

Probabile, per ora, uno slittamento della convention repubblicana che si dovrebbe tenere in Minnesota la prossima settimana. Il Minnesota non si trova di certo sulla rotta dell'uragano... ma volete mettere quanta attenzione sposterebbe da McCain e soci?

(fonti: RaiNEws24, NOAA, MeteoGiornale, EuroNews, Il Tempo, Digital Granna, CNN, Fox News e Fox Hurricane)

Pubblicato il 28/8/2008 alle 22.47 nella rubrica Caste-Nature.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web