Blog: http://CastenasoForever.ilcannocchiale.it

Foto di Gustav e racconti da New Orleans

HURRICANE ALERT
Il sud-est del Texas, TUTTA la Louisiana, tutto il Mississippi e parte dell'Alabama sono UFFICIALMENTE sotto allerta uragano.

Per saperne di più clicca qui.

In questo post ricapitoleremo un po' ciò che sta accadendo a New Orleans. Innanzitutto vediamo Gustav dal satellite:


(foto delle 22.15 di sabato; ora castenatese)

In questa splendida foto di Fox 13 Weather, è ben visibile l'occhio di Gustav che, essendo sempre più delineato e maracato, ci fa capire quanto sia ben organizzata, quindi forte, la tempesta. In linea di massima, più si vede bene l'occhio del ciclone, più quella tempesta sarà pericolosa.


(foto AP dal sito di FoxNews)

Vi parlavo di New Orleans... beh, si parla di migliaia di persone allineate nei pressi delle stazioni degli autobus e di quelle ferroviarie. Il sindaco NON HA ancora emesso l'ordine di evacuare la città, però ci si aspetta che già da domani mattina scatterà l'obbligo. Rimane, quindi, il tempo per riparare al meglio le finestre e le porte delle proprie abitazioni trovando, come sempre, una sorta di rito, di scaccia-sventure... di superstizione, su queste protezioni speriamo efficienti:


(foto di skooksie)

Particolare questa "torta di compleanno" dedicata a Katrina... come particolare è l'attenzione che le autorità stanno dedicando ai "pets". Sì, anche gli animali domestici vanno tratti in salvo! 3 anni fa molti cittadini non erano riusciti a prendere il proprio animale domestico con sè, spesso a causa di un divieto imposto dalle autorità. Gli americani, almeno da ciò che passa la loro tv, sono molto legati ai loro amici a 4 zampe! Phelps ne è un esempio!! :D
Beh, anche quest'anno non ci sarà spazio sui bus o sui treni per fido, ma associazioni di volontari e autorità si sono organizzati affinchè il gatto della signora, il cagnolino del bimbo o il pappagallo del signore potessero sopravvivere al passaggio di Gustav! "pet processing line", letteralmente "coda per accettazione animali"... una sorta di arca di Noè ai giorni nostri!


(foto tratta dal sito dell'American Red Cross)

Chi ha la gabbia usa la sua, ma chi non ha la gabbia per il proprio animale... beh, si fa la coda in questo particolare banchetto e, un po' come un triste guardaroba, si lascia la propria bestiola ottenendo in cambio un foglio con probabilmente un numero! Si spera, al ritorno in una New Orleans non devastata come 3 anni fa, di riunire il padrone con il proprio quadrupede o volatile.

Ora ci si chiede solo una cosa: le dighe, gli argini che proteggono New Orleans (ricordiamo che è una città SOTTO il livello del mare) terranno alla terrificante botta di Gustav? è brutto a dirsi, ma questo uragano sarà una vera e propria verifica dei lavori terminati circa 1 anno e mezzo fa...

Aggiornamenti continui su CasteHurricane durante tutto il week-end e tutta la stagione degli uragani!!

Pubblicato il 30/8/2008 alle 23.35 nella rubrica Caste-Nature.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web