Blog: http://CastenasoForever.ilcannocchiale.it

Ma ti pare una mattinata per andare a veder dei treni? sì!!

Lunedì 30 marzo, alla sera, decido che è ora di caricare la batteria della mia telecamera.
"domani ho proprio voglia di andarmi a godere un po' di treni!!". E chi se ne importa delle previsioni catastrofiche!!

Martedì 31 marzo, doppiamente matto, approfitto di mia madre che va a lavorare alla mattina per salir su con lei e andare a Bologna. La cosa che mi fa sentir matto è che, quando son partito da casa, erano le... 7.45!! Notare bene che, essendo fresco di laurea, non ho nè di che studiare nè di che fare!! Una persona normale starebbe a letto alla mattina e si riposerebbe! Io? non mi ritengo normale, quindi di buon mattino ho preso la mia telecamera e sono andato prima con mia madre, poi sul 206, quindi, dall'autostazione, sull'87 direzione Anzola.

La pioggia non smetteva di venir giù... anzi, a tratti si faceva veramente intensa!! Un po' mi chiedevo "ma chi me lo fa fare di andare in un giorno così piovoso a veder dei treni?" dall'altra mi dicevo "ma oramai che sei a Bologna con una telecamera carica e 67 minuti di nastro a disposizione... cosa fai? torni a casa? Mi pare bruttino!!".

Ad Anzola ho tirato un po' ad indovinare la fermata di discesa e, anche vantandomene un po', ci ho pure preso!!! La stazione, a dire il vero, sembra più vicino sulla carta che nella realtà alla "ex" Via Emilia!!! Cammina un po' sotto il portico, un po' sotto la pioggia, arrivo finalmente in stazione. Capisco di essere in Stazione perchè sento l'inconfondibile voce di Roberto che annunciava a tutti di "allontanarsi dalla linea gialla". Non vedo, però, i  treni!! Semplice! Davanti c'è la Via Emilia che fa da "tangenziale" a Lavino e Anzola!! per fortuna non c'è da attraversare questa specie di autostrada, ma un comodo sottopassaggio filtrante di acqua, mi porta direttamente sui binari! Scelgo il 2 in quanto più vicino alle linee dell'Alta Velocità!!

Salgo su e... cazzo! C'è già un treno che transita!! nooooooooo!! Non ero pronto per immortalare l'Espresso "Trinacria" che, ogni giorno, porta un bel po' di gente dalla Sicilia a Torino senza... passare per Bologna! è un treno strano, però esiste!! Mi soffermo a guardare l'espresso che, come tutti i treni notturni di mattina, si presentano tutti nello stessa "forma":

1) un po' più lentini del solito
2) trainati dalla solita E 402
3) la gente appena sveglia "appesa" fuori dai finestrini!! E questo accade SEMPRE!! Che sia estate, che sia inverno, coloro che si sono appena svegliati sono praticamente fuori dai finestrini! Dalla via che ci sono, ne saluto pure qualcuno!!!! E loro rispondono! ha ha ha! peccato aver avuto la telecamera spenta!!

Dopo il "trincacria", inizio a fare le mie riprese. In meno di 80 minuti immortalo la bellezza di 15 treni!!

La media è di uno ogni 5 minuti, ma vi giuro che in certi momenti non c'è respiro sulla linea di Milano!! Per "patiti" come me, dalle parti di Bologna, la linea di Milano con l'Alta Velocità dietro è semplicemente insuperabile!!!

Nel primo video che vi propongo notiamo l'unico EuroStar "normale" della giornata: il Bergamo - Roma in "veste" di pendolino! Quindi il regionale per Suzzara originato a Bologna.



Nel secondo video vediamo uno STREPITOSO incrocio tra Alte Velocità: uin FrecciaRossa per Napoli e un ETR500 "di grigio dipinto" per Milano. Dopo si "scende" di velocità (anche se dal vero filano anche loro!!) con un classico Regionale Ancona - Piacenza.



Cosa? non ve ne frega un ca... dei miei video di treni? e chissenefrega!!!! ;) Io continuerò a farli lo stesso!!!
Notate che squasso che c'era durante questi due video!!!

Pubblicato il 1/4/2009 alle 20.2 nella rubrica Le Mille Voci!!.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web