Blog: http://CastenasoForever.ilcannocchiale.it

Grande astensionismo

-10, punte di -12! Tremendo!!! Viene da chiedersi chi è stato a casa... in genere, però, è sempre la sinistra a rimetterci nell'astensionismo.

Quando mancano solo 100 comuni a comunicare il dato, possiamo dire che la percentuale di votanti è del 64,97%. Possiamo tranquillamente affermare che 1 italiano su 3 (e non è poco) non è andato a votare.

alla faccia di tutti coloro che ci hanno rimesso le penne per ottenere il diritto di voto.

Detta questa doverosa precisazione, ricordiamo che nelle regionali del 2005 andarono a votare il 72,68% degli aventi diritto al voto.

------------------

SITUAZIONE REGIONI

Le regioni che sono andate a votare, 13, erano tutte per lo più "rosse", infatti ad eccezione di Veneto e Lombardia, tutte le altre erano governate dalla sinistra.

I RISULTATI DEL 2005

Piemonte
    Bresso: 50,9%

    Ghigo: 47,1%

Lombardia
    Formigoni: 53,4%

    Sarfatti: 43,6%

Veneto
    Galan: 50,5%

    Carraro: 42,4%

Emilia Romagna
    Errani: 62,7%

    Monaco: 35,2%

Liguria
    Burlando: 52,6%

    Biasotti: 46,6%

Toscana
    Martini: 57,4%

    Antichi: 32,8%

Marche
    Spacca: 57,7%

    Massi: 38,6%

Umbria
    Lorenzetti: 63,0%

    Laffranco: 33,6%

Abruzzo
    Del Turco: 58,1%

    Pace: 40,6%

Lazio
    Marrazzo: 50,7%

    Storace: 47,4%

Campania
    Bassolino: 61,6%

    Bocchino: 34,4%

Puglia
    Vendola: 49,84%

    Fitto: 49,24%


Basilicata
    De Filippo: 67,0%

    Latronico: 28,8%

Calabria
    Loiero: 59,0%

    Abramo: 39,7%

------------------------

A CASTENASO

Possediamo i valori dell'affluenza a Castenaso, anche qui in netto calo:

2010 --> 73,98% (-8,82%)
2005 --> 82,80%

Siamo tra i migliori della provincia di Bologna. I più "virtuosi" sono stati a Mordano, nell'hinterland imolese dove i votanti sono stati poco più del 75%. I "peggiori" sono stati gli abitanti di Monterenzio, sulla strada per il passo della Raticosa, dove i votanti sono stati solo il 63,81% degli aventi il diritto.

Pubblicato il 29/3/2010 alle 16.6 nella rubrica Povero Silvio!.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web