Blog: http://CastenasoForever.ilcannocchiale.it

Risultati finali: crolla il PD, maluccio anche il PDL. Trionfo della Lega Nord e dell'IDV. Sorpresa grillini

E la Sinistra riesce nell'impresa di perdere ben 4 regioni! Incredibile il risultato della Calabria dove il risultato di 5 anni fa è stato "perfettamente" sovvertito.

Cresce TANTISSIMO la Lega Nord che "effettua" il sorpasso in Veneto e quasi lo sfiora nella Lombardia. Perdiamo per una manciata di voti il Piemonte e per qualcosina in più il Lazio. Vediamo un po' com'è andata a finire questa tragica tornata elettorale!

PIEMONTE
    Cota: 47,3%
    Bresso: 46,9%
    Bono: 4,1% (grillini)

Ringraziamo i Grillini che hanno aiutato la destra a vincere. Grazie!!
Detta questa, possiamo evidenziare qualche risultato politico:
Lega Nord: 16,7% (+8,2 rispetto a 5 anni fa. Consenso raddoppiato!)
PDL: 25,0% (-6,9!! perde punti, ma ne guadagna la Lega...)
PD: 23,2% (-7,3 rispetto a 5 anni fa... tragicuzzo)
IDV: 6,9% (+5,4... ovvero consensi quasi quintuplicati)

LOMBARDIA
    Formigoni: 56,1%

    Penati: 33,3%
    Pezzotta: 4,7% (UDC)
    Crimi: 3% (grillini)

Qui nemmeno uno come Ciampi riuscirebbe a vincere sulla destra!!
La Lega Nord quasi raggiunge il PDL (26,2% a 31,8%) e balza dal 15,8% di 5 anni fa! Al contrario il PDL perde quasi 3 punti.
Crolla il PD: da 27,1 a 22,9%, di certo un partito poco amato in Lombardia!!

VENETO
    Zaia: 60,2%
(+9,7 punti rispetto a 5 anni fa!!)
    Bortolussi: 29,1%

E qui si vede, per la prima volta, il sorpasso della Lega sul PDL!! Analizziamo i due partiti di destra:

Lega Nord: 35,2% (14,7% 5 anni fa: consenso più che raddoppiato!)
PDL: 24,7% (da un 30,8% di 5 anni fa)

perde, ovviamente, anche il PD, mentre si rafforza l'IDV che vola da 1,3 a 5,3%, ovvero consenso QUADRUPLICATO.

EMILIA ROMAGNA
    Errani: 52,1%
(-10,6 punti rispetto alle elezioni precedenti)
    Bernini: 36,7%
    Fava: 7% (grillini)

Incredibile il crollo dei consensi che in una regione così rossa come l'Emilia c'è stato nei confronti del candidato di centro-sx. Non basta la crescita dell'IDV (da 1,4 a 6,4) per "contenere" il calo dei consensi al PD (da 48,1 a 40,6) e della sinistra (da 12,1 a 4,6).

Anche da noi vola la Lega che passa da 4,8 a 13,7 difatto triplicando i suoi consensi.
L'Emilia Romagna, infine, diventa un po' la sede dei grillini che si fanno sentire forte la loro voce con un bel 7% dei consensi. Se solo la piantassero di stare da soli e capissero che per battere la destra bisogna allearsi...

LIGURIA e TOSCANA
Sono le uniche due regioni dove abbiamo tenuto. Da segnalare la crescita della Lega anche in una regione di centro-Italia come la Toscana: da 1,3% a 6,5%.
Balzo enorme di Di Pietro: da 0,9% a 9,4%: DECUPLICA il suo elettorato.

UMBRIA e MARCHE
In ognuna di queste regioni, i candidati di sx vincono nonostante un calo di 4 punti nel consenso. La Lega Nord diventa sempre più "Lega di Centro-Nord", infatti vede un buon 4% nell'Umbria e ben 6,3% nelle Marche!!

Cala il PD (ovviamente) e cresce l'IDV. Il trend rimane quello che abbiamo visto per le regioni precedenti.

LAZIO
    Polverini: 51,1%

    Bonino: 48,3%

La Bonino probabilmente non ha raccolto il voto dei cattolici? Probabilmente non convinceva molti? Sta di fatto che la Destra si porta a casa il Lazio, ribaltando il voto di 5 anni fa quando vinse Marrazzo. Che dire? Forse qui avremmo dovuto mettere un candidato più convincente come fu 5 anni fa... poi chi si immaginava quel che poi è successo!?!?!?

CAMPANIA
    Caldoro: 54,2%

    De Luca: 43,0%

la Sinistra, in un sol colpetto, ha perso 18 punti di consenso!!! Ma qui lo scandalo Bassolino non ha di certo giocato a nostro favore. Mi aspettavo di perdere la Campania, ma non in questo modo così vistoso!! Il PD perde 10 punti, l'alleanza con l'UDEUR (passato sotto la compagine di dx) ce ne ha fatti perdere altrettanti e, in tutto ciò, il PDL si rafforza passando da 22,7% a 31,7%!!! Shock!!

PUGLIA & BASILICATA
meno male che c'è Vendola! Assieme a Liguria e Toscana, la Puglia è una regione dove teniamo. In Basilicata, invece, abbiamo perso i soliti 7-8 punti!

CALABRIA
    Scopelliti: 57,7% (la destra guadagna 18 punti!!)
    Loiero: 32,2% (la sinistra perde 27 punti!)

Pauroso!
Il PD passa da 29,9 a 15,8%.
Il PDL va da 19,9 a 26,4%.
Pauroso!!

ad occhio e croce i Calabri non sono stati felici della passata amministrazione di sinistra!!
Curiosità. Ora che sono le 15.46, mancano ancora 12 sezioni da scrutinare...

------------------------

Disastro e basta. Questo è l'unico commento che ho da fare. I dati mi pare parlino chiaro. Complimenti ai grillini, alla lega e all'Italia dei Valori. Il PD dovrà fare una profonda riflessione e, dall'altra parte, Berlusconi dovrà tenersi ben stretto l'alleato Bossi perchè vale sempre di più.

Pubblicato il 30/3/2010 alle 15.12 nella rubrica CNN - Castenaso news network.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web