Blog: http://CastenasoForever.ilcannocchiale.it

Visto per voi: Sharm El Sheikh

Sharm El Sheikh - di Ugo Giordani - 2010 - commedia - 90 minuti (vinto e visto al The Space Cinema di Bologna)

Prima di iniziare a parlare del film, voglio soffermarmi sul senso di chiamare un cinema "The Space". Ammetto di non aver capito perchè da Medusa ci si è spostati a "The Space" con 'sto tipo, nel logo, che anzichè guardare lo schermo si guarda intorno nella sala, rimanendo l'unica persona in piedi!! Seconda variazione su tema... oh, era UN ANNO ESATTO che non facevo una recensione di un film!! Eppure che in un anno di film ne ho visti, ma, diciamocelo, non ho mai avuto voglia di fare le recensioni!!

Ed eccoci arrivati al dunque. Il film parte a Roma con Fabio e De Pasqualis che lavorano per una ditta che stipula assicurazioni. Uno è il responsabile di una parte di Roma, l'altro del Lazio sud. Con la vendita della società ad un magnate (un tale Saraceni - Panariello) e con la scusa della crisi, una delle due teste è da tagliare. Entrambi i lavoratori vengono a sapere che il nuovo capo è in vacanza a Sharm, quindi organizzeranno, l'uno all'insaputa dell'altro, le vacanze nella famosa località egiziana così da poter parlare e "convincere" Saraceni. Due famiglie, due modi diversi di intraprendere la vacanza: Fabio, da una parte, preferisce tener segreto a moglie e famiglia il motivo dell'improvvisa vacanza, mentre De Pascalis farà un vero e proprio gioco di squadra con la moglie. In mezzo ci sono gli scatti divertentissimi di Saraceni, il solito giro (come si può evincere dalla locandina) di belle ragazze e le oramai classiche coincidenze all'"italiana".

Voto: 6,5. Film divertente con un buon cast e, nonostante l'apparenza, nessuna "caduta" nel volgare! Come ogni tanto mi capita, mi soffermo in alcuni attori:

Panariello: 9. è il migliore. è quello che senza dubbio mi è piaciuto di più!! Freddo, tagliente e  severissimo con tutti coloro che gli stanno attorno, compresa la sua (bellissima) donna. In una parola sola: divertente!!

Laura Torrisi: 7,5: dunque se dovessimo fermarci alla sua bellezza, direi che un 9+ non glielo tira via nessuno!! Detto ciò, di certo non le hanno dato una parte molto "loquace", però quel poco che ha fatto l'ha svolto a meraviglia!! Vabbè, il voto è stato influenzato dalla bellezza! (motivo per cui mi son preso un paio di tozze dalla Marghe!!)

Enrico Brignano: 7: non mi sta particolarmente simpatico, però qui il suo lavoro l'ha fatto molto bene!

Gabriele Penteriani: 7/8: interpreta, assieme alla bravissima attrice che fa la moglie, un fortissimo lavoratore napoletano!! Un accento non troppo "pesante" che assieme a lei, li rende una coppia irresistibile e molto simpatica!

-------
perchè solo 6,5 al film nonostante il gradimento del cast? Probabilmente perchè la storia che ho visto non mi ha preso più di tanto e, il solito gioco delle coincidenze che io ho chiamato "all'italiana" mi ha un po' stancato! Il voto sufficiente, però, significa che il film si lascia guardare molto bene e che diverte!

Pubblicato il 29/9/2010 alle 14.51 nella rubrica Movie Corner.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web