Blog: http://CastenasoForever.ilcannocchiale.it

Terremoto di stanotte... ecco come l'ho sentito!!

BREAKING NEWS     

Non starò a dilungarmi sulla cronaca di come questo terremoto abbia colpito una zona decisamente poco sismica come quella che sta a metà tra le province di Bologna, Ferrara e Modena. Mi limiterò a dire che erano circa 400 anni che nella zona di Finale Emilia - Mirandola - San Felice sul Panaro non veniva una scossa così forte ed importante! Non propriamente briciole...

COME HO AVVERTITO LA SCOSSA
Un blog è pur sempre un sito personale, quindi vi parlerò di come personalmente abbia avvertito ben 3 scosse nel giro di 10 ore!! più o meno, a memoria, l'equivalente di tutti i terremoti che avevo sentito in quasi 29 anni di vita!!!
Lo sciame sismico che, al momento in cui scrivo, ha registrato oltre 50 scosse, è iniziato all'una e tredici di stanotte quando una scossa di magnitudo 4,1 colpisce la zona di Finale Emilia. Qui a Castenaso, almeno personalmente, non ho sentito proprio niente!
La Terra sta ferma solo mezz'ora prima di fare una seconda scossa, di evidente assestamento, verso l'una e tre quarti. Poi più niente.
Improvvisamente alle 4.03 mi sveglia il fortissimo allarme della banca Monte dei Paschi che c'è a pochi passi da casa mia. Poco dopo essermi svegliato mi rendo conto che il letto stava decisamente tremando!! Era come se fossi su una barchetta colpita da tante piccole onde, quindi movimenti brevi, veloci e non solo in direzione destra-sinistra.

Non è da me, ma mi rendo immediatamente conto di ciò che stavo vivendo, ovvero un'autentica scossa di terremoto. Durante la lunga scossa mi sono alzato, messo le ciabatte (son sacre! mai coi piedi nudi io!!!) e andato sotto la porta: dicono sia il punto più sicuro della casa!!

Terminata la scossa, la prima cosa che mi viene d'istinto fare è accendere la TV e mettere su RaiNews24, visto che tanto si bullano di essere veramente 24h su 24 live... ma in onda andava un TG secondo me evidentemente registrato. Infatti fino oltre le 5 non compare nemmeno un flash. La seconda cosa è stata quella di aprire la finestra e vedere se qualcun altro del condominio di fronte si è alzato. Pian piano tutte le luci iniziano ad accendersi. Qualcuno come me apre anche la finestra e non mancano due battute del tipo:
"l'hai sentita?"
e dall'altra parte il signore al terzo piano mi dice: "mo cavoli se l'ho sentita!!". Erano quasi le 4.15 e a 10 minuti dal fatto niente si sapeva! nè della forza, nè dove fosse stato l'epicentro.

Mentre il computer si avvia, metto su RTL 102.5 e mi rendo conto che la scossa è stata decisamente forte, seria, anche perchè gente che andava da Bologna a Milano a Venezia e Torino scrivevano per dire che avevano sentito il terremoto e che si erano svegliati all'improvviso. Verso le 4.30 impariamo sia da Repubblica che da RTL che la scossa è stata a circa 30 Km. nord di Bologna. Poi con l'aiuto di numerose testimonianze e link su facebook si scopre che la scossa era del SESTO grado nella zona di Finale Emilia, tra Modena e Bologna.

Stanco, spaventato, ma anche appagato dalle informazioni raccolte, decido verso le 4.50 di rimettermi sulla branda.
Passano solo pochi minuti e, mentre ascoltavo il Giornale Orario delle 5, sento degli strani rumori. Mi dico: "ma, mi starò facendo solo impressionare", ma non ci sto e controllo: si muoveva ancora una volta tutto quanto: lampada a stelo in camera mia e tende! è stata una seconda scossa da 4,9 gradi lunga più o meno quanto la prima.

Decido di dargliela su e di rimanere sveglio!!

Poco fa, alle 15.18, ennesima scossa di 5,1 gradi a scuotere vigorosamente il lampadario in camera dei miei. Scossa ovviamente avvertita alla perfezione visto che stavo cercando di recuperare del sonno!!

Riusciremo a dormir sereni stanotte? La Valerina - Biancospino e Passiflora sono già lì che mi aspettano sotto forma di compressa multi-strato!!

Pubblicato il 20/5/2012 alle 16.32 nella rubrica Castenaso News.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web